SPEDIZIONE GRATUITA SE RAGGIUNGI € 99,00 o se ritiri nel nostro negozio di Varedo

Percorsi - Lombardia: Strada del Vino e dei Sapori dell'Oltrepò Pavese

 

Il territorio: L'Oltrepò è una delle tre aree nelle quali viene tradizionalmente ripartita la provincia di Pavia. 
 
Le altre due sono la Lomellina - la terra della risaia, della carne d'oca e dei gelsi - e il Pavese propriamente detto, molto affine al vicino Lodigiano. L'Oltrepò comprende 78 comuni e si estende per 1089 kmq. Il territorio ha la forma approssimativa di untriangolo: il lato maggiore è la riva destra del Po e il vertice, racchiuso fra le province di Alessandria e Piacenza, s'incunea fino all'Appennino ligure-emiliano. Il paesaggio L'aspetto complessivo del territorio è gradevolmente vario: la porzione prossima alla riva del Po è pianeggiante. Qui il terreno è di origine alluvionale, fertile e argilloso e favorisce la coltura di mais, frumento, bietola e soia. Appena oltre comincia il tratto collinare, con dolci rilievi costituiti da rocce sedimentarie di carattere argilloso: è questo il regno della coltivazione della vite che si estende su una superficie di 16.000 ettari, interrotta solo occasionalmente da boschi di acacie e querce. 
Ondanti colline si estendono a perdita d'occhio, paesaggio imponente e al tempo stesso intimo e confidenziale”, come è stato felicemente descritto, è tra le più importanti d'Italia. Il clima, temperato da correnti ascensionali provenienti dalla Liguria, determina inverni rigidi, con la frequente comparsa della nebbia in prossimità del Po, ed estati mitigate, almeno in collina, da una costante ventilazione. 
 

Per maggiori info invia una mail a info@yeseatis.com

 


!
Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci.